Incontro Internazionale di Studi – 16 – 17 settembre 2019

Incontro Internazionale di Studi

Monete Frazionate. Quadri regionali, questioni cronologiche, aspetti economici.

Milano, 16-17 settembre 2019

Università Cattolica del Sacro Cuore

Comitato scientifico

Presidenti

Giacomo Pardini – Università degli Studi di Salerno

Claudia Perassi – Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Membri

Renata Cantilena – Università degli Studi di Salerno

Jean-Marc Doyen – Université de Lille

Suzanne Frey-Kupper – University of Warwick

Bartolomé Mora Serrano – Universidad de Málaga

Andrea Saccocci – Università degli Studi di Udine

Adriano Savio – già Università degli Studi di Milano

Paolo Visonà – University of Kentucky

Comitato organizzatore

Claudia Perassi – Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Giacomo Pardini – Università degli Studi di Salerno

L’Incontro è organizzato dal Dipartimento di Storia, Archeologia e Storia dell’Arte dell’Università

Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dal Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno.

Con il sostegno di

PROGRAMMA

Lunedì 16 settembre

14:00-14:30 Saluti delle Autorità e Introduzione ai lavori

14:30-14:50 Lo stato dell’arte (Claudia Perassi – Università Cattolica, Milano)

14:50-15:10 Un avvio letterario: l’Ode I,3 di Orazio (Luigi Galasso – Università Cattolica, Milano)

15:10-15:30 La penuria dei nominali inferiori nel mondo antico (Elio Lo Cascio, Marco Maiuro –

Sapienza-Università di Roma)

FRAZIONAMENTO MONETALE NELL’ITALIA ROMANA – Presiede Adriano Savio

15:30-15:50 Moneta frazionata tra Roma, Napoli e Pompei: un bilancio alla luce dei nuovi

rinvenimenti (Renata Cantilena, Giacomo Pardini – Università degli Studi di Salerno)

15:50-16:10 Frazionare moneta: “in qua domus”? La Sicilia e le isole adiacenti nel contesto

Mediterraneo e oltre (Suzanne Frey-Kupper – University of Warwick)

16:10-16:40 Pausa caffè

16:40-17:00 Moneta frazionata dal territorio di Milano e della Lombardia (Alessandro Bona -Università

Cattolica, Milano)

17:00-17:20 La frammentazione delle monete. Aspetti tecnici (Enrico Giannichedda – Istituto di Storia

della Cultura Materiale, Genova)

17:20-18:00 Discussione

18:00-19:30 Presentazione e discussione dei poster

Martedì 17 settembre

FRAZIONAMENTO MONETALE NELLE PROVINCE ROMANE E NEL BARBARICUM –

Presiede Suzanne Frey-Kupper

9:00-9:20 Le fractionnement des monnaies en Gaule et dans les Germanies, de La Tène finale au Haut-

Empire (Stéphane Martin – Université de Poitiers)

9:20-9:40 Fragmenter pour payer. Aspect de la vie quotidienne au nord des Alpes entre c. 300 et 600

apr. J.-C. (Jean-Marc Doyen – Université de Lille)

9:40-10:00 Función, áreas de uso y formas de partición de moneda en Hispania (Cruces Blázquez

Cerrato – Universidad de Salamanca, Bartolomé Mora Serrano – Universidad de Málaga)

10:00-10:20 Cut, bent and broken: the treatment of Roman coins from Piercebridge in a Romano-

British context (Philippa Walton – University of Reading)

10:20-10:40 Chopped aurei from Central-East Europe and other cut coins from Barbaricum (Aleksander

Bursche, Kyrylo Myzgin – University of Warsaw)

10:40-11:10 Discussione

11:10-11:40 Pausa caffè

FRAZIONAMENTO MONETALE IN AMBITO MEDITERRANEO – Presiede Renata Cantilena

11:40-12:00 Fragmented coins from the pre-Imperial period in Liburnia and Iapodia (Croatia)

(Lucijana Šešelj – University of Rijeka, Mato Ilkić – University of Zadar)

12 :00-12:20 Monete puniche e numidiche frazionate: significato e diffusione (Lorenza Ilia Manfredi –

Consiglio Nazionale delle Ricerche, Roma)

12:20-12:40 Ai margini delle economie monetarie: frazionare l’argento in Siria ed Egitto (Alessandro

Cavagna – Università degli Studi di Milano)

12:40-13:00 Cutting of bronze coins in Roman Cyrenaica: the case of Ptolemais (Piotr Jaworski –

University of Warsaw)

13:00-13:30 Discussione

13:30-14:30 Pausa pranzo

FRAZIONAMENTO MONETALE IN ETÀ TARDO ANTICA E BIZANTINA – Presiede Alessia

Rovelli

14:30-14:50 Monete frazionate da contesti di scavo tardoantichi dell’Italia Centrale (Flavia Marani –

Università degli Studi della Tuscia)

14:50-15:10 Tesori di ritagli. Gruzzoli di nummi frazionati nel IV e V secolo d.C. (Michele Asolati –

Università degli Studi di Padova)

15:10-15:30 Il frazionamento delle emissioni bizantine: una pratica non necessaria? (Bruno Callegher

– Università degli Studi di Trieste)

15:30-15:50 Discussione

FRAZIONAMENTO MONETALE IN ETÀ MEDIEVALE – Presiede Jean-Marc Doyen

15:50-16:10 Tremissi frazionati longobardi (Ermanno A. Arslan – Accademia dei Lincei)

16:10-16:40 Pausa caffè

16:40-17:00 La moneta frazionata in età carolingia e ottoniana (Alessia Rovelli – Università degli Studi

della Tuscia)

17:00-17:20 Dall’economia alla ‘condanna’ dei falsi (e ad un pizzico di superstizione). Alcuni esempi

di frammentazione volontaria delle monete medievali (Andrea Saccocci – Università degli Studi di

Udine)

UN’APERTURA SULL’ETA’ MODERNA E SUGLI ASPETTI SIMBOLICI DEL

FRAZIONAMENTO MONETALE – Presiede Andrea Saccocci

17:20-17:40‘Penuria argenti’ e innovazione finanziaria. Moneta/merce e derivazione di valore agli

albori della crescita economica dell’Occidente (Pietro Cafaro, Andrea M. Locatelli – Università Cattolica,

Milano)

17:40-18:00 Monete frazionate: condividere frammenti per definire un’appartenenza (Elena Dellù –

Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e paesaggio della CM di Bari)

18:00-18:30 Discussione

18:30-19:45

– A due anni dal XVI Congresso Internazionale di Numismatica, Varsavia, 20-24 settembre 2021

(Aleksander Bursche, Presidente del Comitato Organizzatore XVI INC 2021)

– Premiazione del miglior poster (a cura del Presidente della Società Numismatica Italiana)

– Conclusioni dell’Incontro di Studi (Adriano Savio, già Università degli Studi di Milano)

Vous devriez aussi aimer...

Catégories

BCEN online

Sponsors

Sponsor Inumis